Flora delle Alpi Marittime - Homepage  FLORA DELLE ALPI MARITTIME 
Catalogazione botanica completa e aggiornata di fiori e piante delle Alpi Marittime
Flora delle Alpi Marittime - Homepage
Indice
 Introduzione
Ricerca per
 Famiglia
 Genere
 Forma Biologica
 Origine
 Nomi italiani
 Nomi inglesi
 Nomi francesi
Glossario
 Forma Biologica
 Origine
Statistiche
 Generali
 Forma Biologica
 Origine
Riferimenti
 Bibliografia consultata
 Link a siti consigliati
 
 Introduzione
Italiano Franis English

Fiori e piante delle Alpi Marittime Quando si parla di Alpi Marittime, oggi si intende abitualmente un territorio molto ristretto, compreso tra il Colle di Tenda e il Colle della Maddalena.
Qui ho scelto di intenderle in modo ben più esteso, comprendendo non solo le Alpi Liguri fino alla linea Albenga - V.Tanaro, ma anche i massicci secondari francesi fino all'Esterel. La cartina riportata più sotto può chiarire meglio.
Lascio ad altri di giudicare la validità o meno di questa estensione. E' una scelta dettata anche dal botanico che alla Flora delle Alpi Marittime, intese in questo modo, ha dedicato, coi suoi collaboratori, 40 anni di ricerche: E.Burnat. La sua Flore des Alpes Maritimes e il suo erbario, a un secolo di distanza sono ancora insuperati.
E' sufficiente partire un giorno per cercare una piantina da lui segnalata e trovarla esattamente nel posto da lui indicato, per convincersene.
Il presente lavoro è infinitamente più modesto e senza alcuna pretesa di completezza, d'altra parte mai raggiungibile. Vuole solo essere un tentativo di offrire, sotto la forma scarna e sintetica del database, arricchito comunque dalle fotografie, un panorama complessivo della flora delle Alpi Marittime.
Panorama ampio e complesso, come suggeriscono i dati che seguono: nelle A. Marittime sono rappresentate circa l'84% delle Famiglie, il 79% dei generi e il 55% delle specie censite in Italia.
Ancora: il territorio considerato ospita circa il 74% delle Famiglie, il 58% dei generi e quasi il 27% delle specie presenti in Europa.

Per una migliore comprensione conviene tenere presenti le note che seguono.


Note importanti
  • La nomenclatura usata, i dati sul Tipo Corologico (Origine), e la Forma Biologica, sono ricavati da S.Pignatti, Flora d'Italia, 1982, con qualche adattamento. Volutamente ho ignorato più recenti sistemazioni tassonomiche per avere, e fornire, un riferimento unico.
  • Gli ibridi normalmente non sono stati inseriti, salvo poche eccezioni.
  • Per le piante coltivate la scelta è del tutto opinabile: ho tenuto conto della diffusione di alcune colture, ma anche dell'"effetto paesaggio" di entità meno diffuse.
  • In alcuni generi, in particolare Hieracium, ma non solo, ho attuato qualche semplificazione.
  • La presenza delle entità seguite da un asterisco (*) è stata verificata dallo scrivente. Per le altre mi sono affidato alle segnalazioni riportate in letteratura, anche non recenti. Saranno quindi graditi motivati suggerimenti per cancellazioni, aggiunte, correzioni...
  • Le foto sono tutte del sottoscritto.
Giorgio Pellegrino
giorgiope@madonnadeiboschi.org

Francia
Francia
Cartina delle Alpi Marittime Italia
Italia

   Sito attivo dal Gennaio 2004 - Visualizzazione consigliata: 1024x768 
 Web Designer & Developer: Leonardo CERATO